Il grande cinema sullo sfondo del Museo di Capodimonte

21 luglio 2019

amarcord fellini

Federico Fellini, Michelangelo Antonioni, ma anche David Lynch, Alfonso Cuaròn e Peter Greenaway: sono i grandi ospiti dell’estate al Museo e Real Bosco di Capodimonte dove, da martedì 23 a domenica 28 luglio, torna la rassegna gratuita di proiezini all’aperto, intitolata quest’anno Pittori di Cinema.
Curata da Maria Tamajo Contarini, l’iniziativa prevede ogni sera – dalle ore 21:00 – la proposta di un film, che il pubblico potrà godersi stando nella grande area verde antistante la Fagianeria.

I sei titoli sono la dimostrazione della grande trasversalità dell’arte, essendo infatti realizzati da registi divenuti artisti o, viceversa, da artisti che hanno trasposto il loro linguaggio visivo nella settima arte.
A inaugurare e chiudere la rassegna sono due cineasti italiani: la serie di proiezioni ha inizio con Blow up di Antonioni, per terminare domenica con Amarcord di Fellini. Nel mezzo, sono in programma Eistenstein in Messico di Peter Greenaway (mercoledì 24 luglio), Cuore selvaggio di David Lynch (giovedì 25), Le avventure acquatiche di Steve Zissou di Wes Anderson (venerdì 26) e Roma di Alfonso Cuaròn (in cartellone il prossimo sabato).