La quotidianità di Pompei rivive a Oxford

28 luglio 2019

Visitabile fino al 12 gennaio 2020, all’Ashmolean Museum di Oxford, la mostra "Last supper in Pompeii" esamina lo stile di vita condotto dagli abitanti della città fino alla terribile eruzione del 79 d.C., che ne decretò la fine. I circa 300 reperti inclusi nel percorso espositivo consentono di comprendere aspetti peculiari della vita di tutti i giorni, tra cui le abitudini alimentari dell’epoca, in merito alle quali è stato possibile acquisire conoscenze grazie al ritrovamento di utensili da cucina e residui di cibo carbonizzati. La mostra, inoltre, consente di cogliere i legami esistenti tra la città e i popoli dell'area mediterranea con cui erano attive delle relazioni di scambio.