Le icone dello star system negli scatti di Terry O’Neill

13 luglio 2019


Nelle sale di Palazzo Albergati a Bologna è in corso, fino all’8 settembre, Terry O’Neill. Icons, la mostra del grande fotografo britannico che, attraverso il suo obiettivo, ha immortalato le star degli anni Sessanta e Settanta.

Vivendo tra i miti dello spettacolo e avendo con loro un rapporto di grande vicinanza e complicità, nei suoi cinquant’anni di carriera O’Neill ha realizzato alcuni ritratti passati alla Storia: da Frank Sinatra (fotografato nell’arco di trent’anni) a Elvis Presley, da Elton John a Bono Vox, da Elizabeth Taylor a Audrey Hepburn, da Brigitte Bardot ad Ava Gardner fino a Marlene Dietrich.

Il contributo alla storia della fotografia offerto da O’Neill è consistito nella capacità di creare un nuovo stile di ritratto, più intimo e reale, più in sintonia con lo spirito spontaneo e fresco degli anni Sessanta, senza tuttavia mai sminuire l’aura, il carisma e il mistero del personaggio ritratto”, spiega la curatrice Carrillo de Albornoz. “Ogni opera esposta è frutto di una pazienza illimitata, da parte del fotografo, nel ricercare l’angolo perfetto, a volte per mesi interi, mantenendo una salda fiducia in sé stesso e un’idea molto chiara di ciò che voleva ritrarre. Il risultato dimostra una maestria davvero inimitabile”.

Una sezione della rassegna, inoltre, è interamente dedicata a David Bowie, camaleontica figura dello star system mondiale, icona dandy di stile che ha fortemente influenzato la percezione dell’arte e il mondo della moda dell’ultimo secolo. Anche con lui, O’Neill è riuscito a trovare la chiave per esprimere al meglio la sua personalità.

[Immagine in apertura: i Rolling Stones in Hanover Square, Londra, 1964, 54,9 x 73 cm © Terry O’Neill]

 


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close