Riscoprendo l’empatia: Ben Thorp Brown a Bordeaux

31 luglio 2019

Ben Thorp Brown, Cura, 2019, video, courtesy CAPC musée d’art contemporain de Bordeaux

Con alle spalle una formazione universitaria presso il Williams College e un master in arti visive alla School of the Art Institute di Chicago, l’artista statunitense Ben Thorp Brown è stato selezionato per la seconda esperienza del programma Satellite 2019. Su invito della curatrice Laura Herman, l’autore espone in queste settimane alcuni suoi nuovi lavori a Bordeaux, in Francia. The Arcadia Center – questo il titolo del progetto espositivo presentato negli spazi del CAPC musée d’art contemporain de Bordeaux – si snoda secondo tre distinti “capitoli”, unificati dalla volontà di Thorp Brown di riconsiderare il ruolo dell’empatia,  intendola “come un’abilità critica e un’espressione della nostra sensibilità rispetto agli spazi che occupiamo“.

Il percorso include la pièce sonora Exercise, la scultura Shrine e il video Cura, appositamente prodotto per la mostra. Realizzata in vetro e rose di Gerico, Shrine evoca sia la fragilità della vita organica, sia il suo potenziale di sopravvivenza.
Protagonista del video è una tartaruga e, tra gli spazi, si può identificare la VDL Research House II progettata dall’architetto Dion Neutra e costruita a Los Angeles.
Concentrandosi sull’interazione tra forze individuali e ambientali, la mostra intende sollecitare il ricorso all’immaginazione empatica, ovvero alla capacità di legarsi emotivamente con un luogo e di riconnettersi con altri soggetti, con gli animali e il resto del mondo naturale.

[Immagine in apertura: Ben Thorp Brown, Cura, 2019, video still, courtesy CAPC musée d’art contemporain de Bordeaux]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close