Beatles, per i 50 anni di “Abbey Road” arriva una nuova versione del disco

22 agosto 2019


Sono passati 50 anni dallo scatto più rappresentativo dei Beatles, quello della “magica attraversata” del passaggio pedonale di Abbey Road. Era infatti l’8 agosto 1969 quando il fotografo Iain Macmillan, in bilico su una scala di tre metri, “catturava” con la sua macchina i quattro ragazzi più famosi di Liverpool, in fila indiana, appena uscita dagli EMI Recording Studios di Londra. Una passeggiata celebre, immortalata in sei scatti, il quinto dei quali venne scelto per la copertina dell’album Abbey Road.

Uscito il 26 settembre 1969, Abbey Road non fu l’ultimo disco dei Beatles, ma l’ultimo che John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr registrarono in studio insieme. Entrato immediatamente nelle classifiche di tutto il mondo, rimase al primo posto tra gli album più ascoltati nel Regno Unito per ben 17 settimane, e sulla vetta dei dischi più venduti negli Stati Uniti per quasi quattro mesi. Una popolarità confermata a suon di Grammy e “awards” di ogni tipo, che oggi viene celebrata con una nuova versione del disco.

Per festeggiare il traguardo dei 50 anni, infatti, la Apple Corps Ltd./Universal ha annunciato l’uscita di un’edizione speciale dell’album. Si tratterà di una versione remixata ad alta risoluzione, 5.1 surround e Dolby Atmos. Il “nuovo” Abbey Road conterrà 23 tracce, tra sessioni di registrazione e demo, molti dei quali rimasti fino ad ora inediti. Prodotto da Giles Martin (figlio dello storico produttore dei Beatles, George Martin) e dall’ingegnere di missaggio Sam Okel, l’album arriverà nei negozi il prossimo 27 settembre. Pronti a fare spazio sui vostri scaffali?


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close