La fotografia di Letizia Battaglia al festival di Conversano

27 agosto 2019


Il Contempo Festival ha appena alzato il sipario sulla sua nuova edizione. Per il quinto anno di fila, la manifestazione dedicata all’arte contemporanea e alla musica ha aperto i battenti in Puglia, questa volta in ben due differenti location. Sono infatti sia Conversano che Monopoli ad accogliere i tanti artisti e gli eventi in calendario, dando vita a una mostra diffusa nei luoghi più rappresentativi delle città.

Il programma del festival coinvolge artisti internazionali di ogni ambito, a partire dalla musica, con i concerti di Francesco Tristano e di Christian Löffler (rispettivamente il 29 e il 30 agosto al Monastero di San Benedetto di Conversano). Largo spazio è inoltre dedicato all’arte visuale: tra gli appuntamenti da non perdere, le sculture luminose di Leandro Summo, le proiezioni a cielo aperto di Aurora Avvantaggiato e l’installazione di Gianfranco Basso al Bastione Santa Maria di Monopoli. E poi ancora gli incontri pubblici, i talk e le performance disseminate nei vari siti architettonici delle due città.

Ma a valorizzare il programma del festival pugliese sono soprattutto le mostre, curate dalla direttrice artistica Valentina Iacovelli. Tra gli eventi da mettere in agenda spicca la doppia personale di Letizia Battaglia (nell’immagine in apertura) e Roberto Timperi, negli spazi del Castello Aragonese di Conversano. Nude, questo il titolo della mostra, si traduce in una riflessione fotografica sul corpo, affrontata dai due artisti secondo il proprio stile. Un percorso di scatti poetico e graffiante, che accompagnerà il Contempo Festival fino al primo settembre, giorno conclusivo dell’evento.