A Torino, la street art va a teatro

28 agosto 2019


Fino al 29 settembre, il Teatro Colosseo di Torino ospita la mostra Street Art in Blu, una panoramica sugli artisti più importanti del graffitismo nazionale e internazionale. Il percorso si compone di oltre cento opere, tra originali, serigrafie e vinili.

Sono molti i talenti della street art contemporanea cui la rassegna dedica una grande attenzione, come Ericailcane, Phase 2, KayOne, Nevercrew, Eron, Zedz. Tra i protagonisti della esposizione allestita nel più grande teatro privato del Piemonte, con i suoi 1520 posti, spiccano, in particolare, Blu e Banksy. Italiano il primo, inglese il secondo, i due sono accomunati dall’anonimato e dall’incisività dei loro messaggi, che toccano tematiche politiche e sociali.

Fra le molte opere di Blu esposte figura anche una delle serrande dipinte a Bologna negli anni Duemila, l’Uomo Carrarmato, mentre di Banksy è possibile vedere finalmente da vicino molti suoi interventi originali, dall’iconico Girl with Balloon fino alle stampe antimilitariste Applause e Bomb middle England.

[Immagine in apertura: Banksy, Girl with Balloon, serigrafa a colori su carta, 540/600, 2004, 70 x 50 cm, cornice: 91 x 70 cm, dettaglio]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close