Un “vivaio artistico”, a Riccione

19 agosto 2019


Fiori e colori invadono Villa Franceschi, a Riccione. La galleria, situata all’interno di un edificio in stile art nouveau, è infatti diventata un “tempio botanico” grazie a Photosynthesis Experience, l’intervento artistico firmato dai fotografi e curatori della mostra Enrico De Luigi, Francesca Fabbri e Filippo Zaghini. Un “vivaio artistico” ottenuto attraverso l’installazione di piante, foglie ed elementi ornamentali, che resterà visibile – e vivibile – fino all’8 settembre.

Il progetto mira all’incontro tra arte e natura, creando un’atmosfera sognante nelle sale del palazzo, sede dell’unica galleria d’arte moderna e contemporanea della provincia di Rimini. Un’ambientazione site-specific fiabesca, all’interno della quale le fotografie di Enrico De Luigi e di Filippo Zaghini, e le tavole di Enrico Pantani, il fumettista e illustratore toscano già noto per i suoi disegni ionici e dal tratto minimale, “dialogano” con la collezione permanente, che include opere di Alberto Burri e Mario Schifano, tra gli altri.

La mostra Photosynthesis Experience, in continua trasformazione, ospiterà workshop e laboratori dedicati ai più piccoli e alle famiglie, con l’obiettivo di mettere in contatto la comunità locale con le opere conservate all’interno di Villa Franceschi. Un progetto dal sapore scenografico e dal carattere coinvolgente, in cui arte, natura e persone si incontreranno fino alla fine dell’estate.

[Immagine in apertura:  Photosynthesis Experience, Photo Daniele Casalboni]