Sponz Fest di Vinicio Capossela fa tappa anche a Matera

17 agosto 2019


Torna Sponz Fest, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela in Alta Irpinia. In programma dal 19 al 25 agosto 2019, questa settima edizione avrà come sottotitolo e tema Sottaterra – ovvero il luogo delle radici e della conseguente rinascita sociale di ognuno di noi – e si svilupperà seguendo tre grandi linee direttrici.

In primis, Sponz Fest, cioè il festival vero e proprio, diffuso nel centro di Calitri, in provincia di Avellino, e nei comuni di Cairano, Lacedonia, Sant’Angelo dei Lombardi, Senerchia e Villamaina, con il suo consueto calendario diviso fra musica, teatro, performance, reading. Il momento più atteso sarà Sottaterra. Concerto per uomini e pesti, il grande concerto del 24 agosto nel corso del quale Vinicio Caposella salirà sul palco affiancato da alcuni dei protagonisti del suo ultimo album: Ballate per uomini e bestie e diversi compagni di viaggio di una vita in musica.

L’altra “traiettoria” tracciata quest’anno del festival è Sponz Pest, rappresentata dalle tre grandi serate musicali al Vallone Cupo di Calitri, “tra speranze e pestilenze contemporanee”, dal 22 al 24 agosto. L’apertura è affidata ad Enzo Avitabile insieme ai Bottari per un concerto/rappresentazione; nei giorni successivi, si alterneranno le esibizioni dell’istrionismo di Morgan, di Young Signorino, con il suo nichilismo trap/punk, e la fusione di sonorità dub, trance, pop degli Almamegretta Dub Box guidati dal loro leader Raiz.

Grande, infine, è l’attesa per Trenodía, il progetto di arte pubblica di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. Ideato e curato da Mariangela e Vinicio Capossela, coinvolgerà pubblico e artisti durante tutta la settimana dell’evento. In che modo? Ricorrendo alla “formula” di una performance itinerante incentrata sul pianto rituale, mescolando letteratura, musica, arti visive e performative. Il tutto si svolgerà interamente all’aperto, per strade, vicoli, piazze e sentieri di tre regioni – Calabria, Campania e Basilicata –, fino ad arrivare a Matera, con un concerto dello stesso Capossela alla Cava del Sole.

[Immagine in apertura: SPONZ FEST 2018, Concerto Vinicio Capossela, Photo Giuseppe Di Maio]