Corpo e scultura nell’arte di Antony Gormley

29 settembre 2019

Lo scultore britannico di fama internazionale Antony Gormley è protagonista di un'ampia monografica in corso alla Royal Academy of Arts di Londra. Fino 3 dicembre, gli spazi della prestigiosa istituzione accolgono opere appositamente concepite per questa occasione e lavori inclusi nel repertorio di questo autore. Nel percorso espositivo anche disegni e "ambienti esperienziali". Dopo le mostre dedicate a David Hockney, Anselm Kiefer e Ai Weiwei, prosegue dunque nel segno della scultura il "viaggio" della Royal Academy alla scoperta dei grandi protagonisti dell'arte della nostra epoca, offrendo in questo caso anche un'opportunità di riflessione attorno ai temi chiave della produzione di Gormley: il corpo come spazio e il corpo nello spazio.



Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close