Tutto il talento grafico di Leonardo

10 settembre 2019


Si arricchisce il palinsesto delle attività culturali dedicate a Leonardo da Vinci, nel cinquecentesimo anniversario della morte del genio. A partire dall’11 settembre sarà infatti possibile visitare la mostra Intorno a Leonardo, una raccolta di opere grafiche provenienti dalle più prestigiose collezioni milanesi, esposte presso la Sala dei Ducali del Castello Sforzesco di Milano.

Allestita fino al 5 dicembre, nell’ambito del programma Leonardo mai visto – l’insieme delle iniziative organizzate dal Castello Sforzesco in omaggio all’artista toscano –, la rassegna presenta una selezione di nove stampe realizzate tra la fine del Quattrocento e la fine del Cinquecento, concentrandosi in particolare sulle abilità grafiche di Leonardo e su alcune tecniche speciali elaborate nel corso della sua vita.

In mostra disegni attribuiti allo scienziato e pittore – come la Testa di Leda –, ma anche opere di suoi contemporanei, colleghi ed estimatori della produzione leonardesca – tra i quali Giovanni Agostino da Lodi, presente con uno studio a matita nera ispirato alle “teste di carattere” vinciane. Una selezione mirata e di grande valore, messa a segno da Giovanna Mori e Alessia Alberti, curatrici del progetto.

[Immagine in apertura: Leonardo (e riprese successive), Studio per la testa di Leda, 1505-1506 circa, Milano, Castello Sforzesco, Gabinetto dei Disegni AU B 1354, dettaglio]