Marianna Kennedy “incontra” Jorge Luis Borges. A Venezia

12 settembre 2019


La tradizione veneziana rivive nell’estetica contemporanea di Marianna Kennedy, l’artista e designer inglese attualmente in mostra all’interno della Sala Borges, negli spazi della Fondazione Giorgio Cini di Venezia.

Visitabile fino al 22 settembre, Invincible Truth raccoglie opere storiche e recenti dell’artista londinese, affiancate da creazioni inedite appositamente realizzate per l’occasione. Tra queste ultime, i due libri d’artista di grande formato, realizzati attraverso tecniche di rilegature della tradizione classica veneziana, nei quali si propone un’esplorazione di soggetti dell’emblematica e dell’alchimia.

Cuore del progetto espositivo, i due tomi vengono affiancati da specchi circolari in mercurio fuso, vasi pregiati, candelabri in resina, tavoli in legno laccato e altri oggetti ornamentali, realizzati dalla Kennedy grazie alle collaborazioni con le eccellenze artigianali del territorio veneziano – dai maestri vetrai di Murano a quelli dell’Officina fabbrile Zanon. Una mostra d’innegabile eleganza, finemente curata da Lars Rachen e Paolo Vincenzi.

[Immagine in apertura: Marianna Kennedy, Marangona, 2019]