20 anni di Muse, dal primo album al successo planetario

10 settembre 2019


Sono trascorsi vent’anni dall’esordio discografico di una delle band destinate a lasciare il segno nel panorama della musica rock internazionale. Correva infatti il 1999 quando i Muse pubblicarono il loro primo album, Showbiz, dichiarato disco di platino dalla British Phonographic Industry per le sue oltre 300mila copie vendute solo nel Regno Unito.

Quel momento segnò l’avvio di una carriera improntata alla notorietà, come dimostrato dal grande seguito di fan che Bellamy e compagni hanno conquistato nell’arco dei decenni e dal cospicuo numero di premi e riconoscimenti ricevuti.

Per celebrare questa storia di successi, il prossimo 6 dicembre il gruppo pubblicherà con Warner Records il cofanetto deluxe Origin of Muse, che conterrà le prime demo, i primi EP, il già citato album di debutto Showbiz e quello della svolta, Origin of Symmetry. A impreziosire il box, un libro custodia di 48 pagine che incorpora poster, scalette, fotografie e l’artwork originale di tutti i CD e vinili.