L’installazione di Giovanni Ozzola alla Galleria Cracco di Milano

22 ottobre 2019

Fino al prossimo mese di aprile, sulle lunette del ristorante di Carlo Cracco in Galleria Vittorio Emanuele II, a Milano, resterà esposta l'installazione site specific "Through a day", realizzata dall'artista Giovanni Ozzola. All'opening, che si è svolto lunedì 21 ottobre al Ristorante Cracco, hanno partecipato volti noti della cultura e dello spettacolo. Oltre a Carlo Cracco, Rosa Fanti e all’artista Giovanni Ozzola, erano infatti presenti Roberto Pisoni, direttore di Sky Arte, Paride Vitale, fondatore dell’omonima agenzia di comunicazione, Ilaria Bonacossa, direttrice di Artissima, la conduttrice e attrice Geppi Cucciari, l’Assessore alla Cultura di Firenze Tommaso Sacchi, la conduttrice e attrice Benedetta Mazzini, il direttore marketing di Sky Arte Dino Vannini, il gallerista Mario Cristiani, la giornalista e conduttrice Sabrina Donadel, l’architetto Luca Cipelletti, le artiste Sara Goldschmied e Eleonora Chiari, la collezionista Umberta Beretta, la pr Warly Tomei, la critica e curatrice di design Cristina Morozzi. "Through a day", con il suo inaspettato effetto trompe-l’oeil, è il quarto progetto in ordine di tempo concepito per Galleria Cracco. A precederlo, le opere di Patrick Tuttofuoco, dei MASBEDO e del duo Goldschmied & Chiari.


 


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close