Raffaello in versione multimediale, a Milano

5 ottobre 2019


Dopo il successo di Da Vinci Experience, l’installazione multimediale dedicata al genio toscano, ora i riflettori sono puntati su Raffaello 2020, il nuovo progetto sviluppato da Crossmedia Group che omaggia il grande pittore rinascimentale nel cinquecentenario dalla sua scomparsa.

A ospitare la prima tappa di questo tour è la città di Milano, con la rassegna da poco inaugurata negli spazi del Museo della Permanente, visitabile fino al 2 febbraio. Curato da Vincenzo Farinella, il progetto Raffaello 2020 (nell’immagine in apertura) si presenta come qualcosa di più di una semplice mostra. Ad accogliere l’osservatore è infatti un inedito percorso interattivo, creato per trasportare il pubblico nei periodi e nei luoghi vissuti dal Maestro: dalla sua nascita nel 1483 ai primi lavori in bottega; dall’affermazione artistica alla precoce morte presso la Corte Papale a Roma, nel 1520.

Diviso in cinque segmenti, l’itinerario prende il via con una serie di dettagliate infografiche sulla vita, sul percorso formativo e sul contesto storico di Raffaello. Seguono le rappresentazioni tridimensionali del Teatro degli Ologrammi  e la sala immersiva, per “rivivere”, attraverso immagini, video e suoni, l’ambiente storico e geografico delle opere raffaellesche.

Chiudono il percorso i due “episodi” dedicati alla realtà virtuale e alla realtà aumentata, con un focus particolare sul tema dell’iconografia dell’angelo e sulla genesi creativa delle opere più celebri dell’artista, esplorate nel dettaglio grazie al supporto delle nuove tecnologie. Un viaggio coinvolgente, per conoscere l’universo pittorico di un vero e proprio simbolo del Rinascimento.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close