Le luci d’artista di Roberto Cuoghi illuminano Torino

24 ottobre 2019


L’arte si prepara a illuminare i viali e i luoghi simbolo della città di Torino. Succede grazie a Luci d’Artista, la rassegna che dal 1998 chiama all’appello i maggiori esponenti dell’arte contemporanea, invitandoli ad allestire nella città piemontese sculture e installazioni luminose in dialogo con l’ambiente.
Dopo aver raccolto negli anni le opere di autori di spicco della scena internazionale come Nicola De Maria, Rebecca Horn e Giulio Paolini, la rassegna torna quest’anno con una novità non da poco: a entrare nella “famiglia” degli artisti chiamati a illuminare la città sarà infatti Roberto Cuoghi, nome di punta dell’arte italiana.

UN OMAGGIO A LEONARDO

Già fra i protagonisti del Padiglione Italia curato da Cecilia Alemani alla Biennale di Venezia del 2017, l’artista proporrà uno speciale allestimento illuminotecnico negli spazi di Piazza San Carlo. È qui, nel pieno centro storico torinese, che prenderà forma M I R A C O L A, un gioco di luci che durante la notte si alzeranno e affievoliranno allo scoccare di ogni ora, illuminando (e oscurando) la piazza in maniera dinamica e interattiva.
Realizzata in concomitanza con il 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, autore delle celebri teorie sul rapporto tra luce e ombra, l’opera di Cuoghi si unirà agli altri ventiquattro interventi luminosi già in collezione che, dal 29 ottobre e fino al 12 gennaio, si accenderanno tra il centro e le circoscrizioni del capoluogo piemontese. Una iniziativa da non perdere, per salutare nel migliore dei modi l’art week in arrivo, con Artissima a guidare una settimana che si preannuncia stellare.

[Immagine in apertura: Rendering per M I R A C O L A, 2019. Courtesy l’artista e Hauser & Wirth. Foto courtesy Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close