Oltre il cinema: David Lynch espone le sue opere d’arte a New York

22 novembre 2019


Sono ampiamente noti gli “sconfinamenti” di David Lynch oltre i territori del cinema. Fino al 21 dicembre prossimo, il regista di pellicole e serie tv cult espone una selezione di nuovi lavori artistici negli spazi della galleria newyorkese Sperone Westwater. In questa nuova personale, dal titolo Squeaky Flies in the Mud, dipinti, opere su carta, acquerelli vengono presentati accanto a sculture ed elementi di arredo.

DAVID LYNCH ARTISTA POLIEDRICO

La mostra newyorkese, che arriva dopo importanti esposizioni, la più recente delle quali allestita negli spazi di HOME, a Manchester, conferma l’interesse dell’artista verso l’indagine della condizione umana. Spostandosi oltre i confini del quotidiano, dell’ordinario e del decifrabile, Lynch adotta un linguaggio enigmatico, intriso di mistero e surrealismo. Il risultato sono scene spesso cupe, popolate da soggetti riconducibili a figure umane, ma dall’identità ambigua e dal fisico distorto, sospesi in una dimensione tutta da decodificare.

Nel corso della sua multiforme carriera, Lynch ha esposto anche alla Pennsylvania Academy of Fine Arts (PAFA) di Philadelphia, istituzione presso la quale si è formato nel corso degli anni Sessanta. Questa nuova mostra rappresenta un’occasione per comprendere il carattere transdisciplinare della sua pratica. Arriva a qualche settimana di distanza da un importante traguardo, questa volta legato al versante cinematografico: durante la recente cerimonia dei Governors Awards, preludio degli Oscar 2020, a Lynch è stato infatti attribuito l’Oscar onorario alla carriera.

[Immagine in apertura: Vista dell’installazione della mostra Squeaky Flies in the Mud, Sperone Westwater, New York. Photo credit: Courtesy Sperone Westwater, New York]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close