Tra le sale del MIAC, il Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema di Roma

10 novembre 2019

Conto alla rovescia a Roma per l'apertura al pubblico del nuovo MIAC ‒ Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema. A partire dal mese di dicembre, diverrà infatti possibile ripercorrere 120 anni di storia italiana visitando "il primo museo multimediale, interattivo e immersivo interamente dedicato al genere nella Capitale". Allestito all'interno dell'edificio che un tempo ospitava il Laboratorio di Sviluppo e Stampa degli Studi di Cinecittà, è caratterizzato da un coinvolgente allestimento, ideato, progettato e curato dal team di creativi NONE collective. Attori e Attrici; Storia; Lingua; Potere; Paesaggio; Eros; Commedia; Cibo; Musica; Maestri; Futuro sono i temi presi in esame lungo l’itinerario, presentato come "immersivo, conoscitivo, emozionale e personale".