Apertura serale e gratuita del Cenacolo di Leonardo da Vinci a Milano

18 dicembre 2019


Anche giovedì 19 dicembre il Museo del Cenacolo Vinciano aprirà le proprie porta al pubblico in maniera gratuita e in orario serale. Promossa da Sky Arte con il Polo Museale della Lombardia, l’iniziativa si rinnoverà anche il prossimo anno, precisamente giovedì 30 gennaio 2020. L’obiettivo del progetto è consentire a un numero maggiore di visitatori di ammirare con i propri occhi uno dei capolavori assoluti di Leonardo da Vinci.

Le esigenze di conservazione dell’opera, infatti, impongono una soglia di presenze giornaliere all’interno del museo milanese. Le aperture straordinarie prevedono l’ingresso gratuito dalle 19:30 alle 22:00; sebbene i biglietti prenotabili tramite call center per la data del 19 dicembre siano già esauriti, ulteriori 150 biglietti sono ancora disponibili. Si potranno ritirare, alla biglietteria del Museo del Cenacolo Vinciano, giovedì 19 dicembre, a partire dalle ore 17:00.

LA MERAVIGLIA DEL CENACOLO VINCIANO

Dipinta tra il 1494 e il 1498, L’Ultima Cena, o Cenacolo (nell’immagine in apertura), di Leonardo da Vinci venne definita “cosa bellissima e maravigliosa” nel celebre volume Vite dei più eccellenti pittori, scultori ed architettori scritto da Giorgio Vasari. Eseguito su una parete del Refettorio di Santa Maria delle Grazie di Milano, il dipinto murale a secco vanta dimensioni monumentali: ha infatti un’estensione pari a 460 × 880 cm.

Insieme alla Chiesa e al Convento Domenicano di Santa Maria delle Grazie, il Cenacolo è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità nel settembre 1980. Un riconoscimento doveroso per la sua natura di “realizzazione artistica unica, di un valore eccezionale universale che trascende tutte le contingenze storiche“, come indicano le motivazioni. In quella stessa occasione, inoltre, venne rilevata la notevole influenza esercitata dall’opera muraria “non soltanto sullo sviluppo di un tema iconografico ma anche sul destino della pittura“. Proprio alla figura di Leonardo da Vinci, in concomitanza con l’omaggio internazionale prossimo a 500 anni dalla scomparsa, Sky Arte ha dedicato il biopic Io, Leonardo, interpretato da Luca Argentero.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close