Una Cenerentola “contemporanea” va in scena a Firenze

15 dicembre 2019


È in arrivo a Firenze una delle fiabe più amate al mondo. Si tratta di Cenerentola, proposta dal Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in chiave contemporanea, grazie alla compagnia di danza Nuovo Balletto di Toscana (nell’immagine in apertura un momento delle prove, © Michele Monasta).

In programma da oggi, 15 dicembre, fino al 4 gennaio 2020, il balletto, in un atto su musiche di Sergej Prokof’ev e la coreografia, regia, drammaturgia del carismatico Jiří Bubeniček, sarà una versione rivisitata della celebre storia della giovane sognatrice, che perde gli elementi più favolistici, conservando, invece, la trama e i personaggi principali: le sorelle, la matrigna e il principe.

I FRATELLI GRIMM

Si tratta, infatti, della riscrittura ottocentesca del racconto fatta dai Fratelli Grimm: per loro Cenerentola è semplicemente una ragazza coraggiosa, forte e gentile che, memore degli insegnamenti della madre ormai scomparsa che continua a proteggerla, affronta il suo percorso di crescita senza paura e proprio per questo sarà premiata dall’incontro con il principe. Un incontro che le cambierà la vita.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close