Damien Hirst presto in mostra a Parigi

28 dicembre 2019

Damien Hirst, Treasures from the Wreck of the Unbelievable, exhibition view della mostra a Palazzo Grassi, Venezia. Photo by Irene Fanizza

Si prospetta un tripudio di colori la mostra appena annunciata dalla Fondation Cartier di Parigi: un progetto che, con abbondante anticipo, sta già circolando sul web lasciando in trepidante attesa il mondo dell’arte contemporanea.

IL RITORNO DI HIRST

A occupare lo “stage” dell’istituzione francese – attualmente impegnata in una rassegna multidisciplinare dedicata alla vita degli alberi – sarà Damien Hirst, il bad boy dell’arte britannica, pronto a fare il suo ritorno sotto i riflettori dopo due anni di lavoro solitario in studio, tutto all’insegna della pittura. Un silenzio voluto e cercato dall’artista, dopo il roboante progetto veneziano Treasures from the Wreck of the Unbelievable (nell’immagine in apertura, photo Irene Fanizza via Artribune).

Cherry Blossoms – questo il titolo del futuro progetto, che avrà luogo da giugno a novembre 2020 – raccoglierà una selezione di grandi tele dall’ultimo gruppo di opere prodotte: una serie di alberi di ciliegio fioriti, evocati sulla superficie sotto forma di “puntini” colorati, “figli” dei celebri Spot Paintings realizzati dall’artista qualche anno fa. L’esposizione – definita come “un omaggio ai grandi movimenti artistici della fine del XIX e del XX secolo” – sarà la prima di Damien Hirst in una sede istituzionale francese.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close