Cento anni senza Modì: un 2020 denso di omaggi al pittore livornese

18 dicembre 2019


Il 2020 sarà un grande anno per Amedeo Modigliani. Scomparso nel 1920, il pittore dei “colli lunghi” sarà al centro di dodici mesi di celebrazioni, promosse proprio in occasione del centenario dalla sua scomparsa. Un anniversario a cui non poteva certo sottrarsi lo IAM – Istituto Amedeo Modigliani, nato per trasmettere, attraverso iniziative di varia natura, l’eredità del celebre artista livornese.

Dopo l’appuntamento alla Casa del Cinema di Villa Borghese, con la presentazione del libro Il principe Modigliani di cui vi avevamo parlato qualche settimana fa –, il calendario degli eventi continuerà a partire da gennaio con una serie di conferenze a tema. Tra le altre, quella con Ahmed Elgammal protagonista di un dibattito sul “vero o falso” nell’arte.

LE MOSTRE

Ma a occupare la parte principale del programma saranno soprattutto le mostre. Tra le altre, l’esposizione in programma al Quirinetta di Roma, dal titolo L’Impossibile Modigliani. L’artista italiano e l’arte africana. Simbolo, opere, tecnologia: un percorso interattivo – da giugno 2020 a gennaio 2021 – realizzato secondo il format Modlight, con circa cento capolavori del genio livornese ricostruiti in maniera virtuale.

E poi, ancora, il focus sull’arte “nera” – vera passione e ispirazione dell’artista nella sua fase matura –, la realizzazione della Casa tecnologica Modigliani in Sardegna, e due progetti espositivi in Cina, per “esportare” anche nel lontano Oriente il mito senza tempo del nostro Modì.

[Immagine in apertura: vista della mostra 1920-2020 Modigliani. L’artista italiano, allestita al Castello Aragonese di Otranto fino al 3 novembre scorso. Photo © Adriano Nicoletti]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close