I Nirvana tornano sul palco per una serata di beneficenza

9 gennaio 2020

Sound City Dave Grohl

I Nirvana sono tornati, ma solo per una notte. I suoi membri, sopravvissuti al loro leader e cantante Kurt Cobain, scomparso nell’aprile del 1994— Dave Grohl (nell’immagine in apertura), Krist Novoselic e Pat Smear — si sono, infatti, riuniti per un breve set di cinque canzoni al gala annuale di beneficenza, Heaven is Rock and Roll, lo scorso 4 gennaio a Los Angeles.

IL CONCERTO

La serata ‒ messa a punto dall’organizzazione non profit Art of Elysium – ha visto i tre musicisti esibirsi con Beck, St Vincent in qualità di vocalist e la figlia 13enne di Grohl, Violet, per interpretare i pezzi storici della mitica band.

Cinque i brani suonati durante lo speciale evento: In Bloom, Lithium, Been a Son, e la sorprendente Heart-Shaped Box cantata dalla giovanissima Violet Grohl. Lo show si è concluso con un’intensa interpretazione di The Man Who Sold the World di David Bowie.