Poster “ad arte” per le Olimpiadi di Tokyo 2020

12 gennaio 2020

Il poster di Chris Ofili per le Olimpiadi di Tokyo 2020, courtesy of Tokyo 2020

Le Olimpiadi del 2020 si preparano al taglio del nastro, in calendario il prossimo 24 luglio – giorno della cerimonia di apertura dell’evento, a Tokyo. Nell’attesa della manifestazione anche l’arte si mobilita, promuovendo l’iniziativa attraverso una serie di poster speciali realizzati da nomi tra i più noti della scena contemporanea.

VENTI POSTER

A lanciare il progetto, come di consueto, il Comitato Organizzatore dei Giochi olimpici che, guidato da una commissione di esperti, ha selezionato le opere degli artisti partecipanti, per un totale di venti poster scelti, suddivisi in due categorie: dodici relativi ai Giochi olimpici, otto a quelli paralimpici. Tra gli autori di quest’anno Chris Ofili (nell’immagine in apertura il suo poster, courtesy of Tokyo 2020) Tomoko Konoike, Viviane Sassen e i due mangaka Naoki Urasawa e Hirohiko Araki.

Diversi per provenienza e formazione, gli artisti – fotografi, fumettisti, pittori e designer – sono stati lasciati liberi di esprimere il loro stile rispondendo ai principi fondanti dell’evento, a partire dal concetto di uguaglianza e rispetto delle diversità. L’insieme delle opere – tutte in formato rettangolare, di tre diverse dimensioni – è esposto nella mostra Tokyo 2020 Official Art Posters Exhibition, in corso fino al 16 febbraio al Museum of Contemporary Art della capitale giapponese.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close