In arrivo due album postumi di David Bowie

24 febbraio 2020

David Bowie

Per la gioia dei tanti fan di David Bowie, non si arrestano e, anzi, si moltiplicano le occasioni per ascoltare pezzi di storia musicale della grande rockstar scomparsa quattro anni fa. Il prossimo appuntamento coincide, infatti, con il Record Store Day, il prossimo 18 aprile: quel giorno uscirà nei negozi di dischi I’m Only Dancing (The Soul Tour 74), un raro album live con registrazioni inedite tratte da concerti tenuti dal Duca Bianco a Detroit e Nashville nel 1974.

I DISCHI

Disponibile su 2 CD e 2 LP, la pubblicazione contiene tutti i bis eseguiti al Municipal Auditorium di Nashville il 30 novembre 1974 nell’ambito, appunto, del Soul Tour che ha toccato una ventina di città nell’est e nel sud degli Stati Uniti, con una band rinnovata, ampliata e ribattezzata The Mike Garson Band.

Sempre il 18 aprile uscirà anche un altro nuovo album postumo, rilasciato dalla Parlophone Records. Si tratta del disco live ChangesNowBowie, registrato nel 1996 durante le prove per il concerto per il cinquantesimo compleanno di Bowie al Madison Square Garden: nove brani, tra cui una versione acustica di The man who sold the world.