Il nuovo graphic novel ispirato alla Tosca di Puccini

7 febbraio 2020

Sara Colaone, Tosca, dettaglio della copertina

È possibile avvicinare il mondo della lirica alle generazioni più giovani? Se lo domanda, e prova a rispondere, Cose Belle d’Italia, la realtà imprenditoriale impegnata nella promozione della cultura made in Italy, da oggi a capo di un nuovo progetto intermediale. Si tratta di Opera Atlas: un percorso di rilettura dei capolavori della lirica, offerti al pubblico attraverso linguaggi moderni e più accessibili.

UN FUMETTO SULLA TOSCA

A guidare l’iniziativa – curata da Biagio Scuderi – è la nuova avventura editoriale di Sara Colaone: un racconto a balloon pensato in omaggio a uno dei titoli più presenti nelle stagioni liriche di tutto il mondo: la Tosca di Giacomo Puccini. Uscito per la casa editrice Solferino, il libro è composto da un intreccio di storie disegnate in cui storico e fittizio si mescolano, oltrepassando i limiti del palcoscenico.

A vivere le vicende di Tosca, eccezionale eroina di grande forza ed espressività, sono infatti cinque personaggi che, in epoche e contesti differenti, ripercorrono gli episodi del dramma di Puccini, diventando di volta in volta gli attori della storia. Una reinterpretazione intelligente di un’opera universale e ancora capace di parlare al presente.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close