Seeyousound, al via a Torino il festival che unisce cinema e musica

18 febbraio 2020

Ibiza The Silent Movie di Julien Temple

Manca ormai pochissimo al 21 febbraio, quando le porte del Cinema Massimo MNC di Torino si apriranno in occasione del Seeyousound, il primo festival in Italia completamente dedicato a film e documentari a tema musicale. Nata sotto la Mole nel 2014, e giunta alla sua sesta edizione, la rassegna si presenta anche quest’anno ricca di proiezioni, sonorizzazioni live e performance, mettendo a segno un calendario di eventi tutti legati alle contaminazioni tra mondo della musica e del cinema.

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL

Ad aprire i battenti della kermesse – il prossimo venerdì – sarà il regista Julien Temple, chiamato a presentare in anteprima nazionale il suo film Ibiza – The Silent Movie (nell’immagine in apertura), un omaggio alla “mitica” isola spagnola, mecca del clubbing mondiale. Ad accompagnarlo nella realizzazione della pellicola il dj Fatboy Slim, nome di riferimento della musica elettronica, qui nei panni di music director della colonna sonora.

Gli spettacoli proseguiranno il 22 febbraio con uno sguardo sulle produzioni passate del regista britannico; sabato 29 sarà la volta di Christophe Chassol, il musicista francese impegnato nella rivisitazione sonora di Ludi, il suo film musicale ispirato al romanzo di Herman Hesse Il giuoco delle perle di vetro. A chiudere il sipario, domenica primo marzo, saranno infine i Marlene Kuntz, impegnati in un’inedita sonorizzazione live del film muto Menschen am Sonntag.

Sky Arte è media partner di Seeyousound. Nel corso della kermesse, saranno proiettati due episodi della serie televisiva Stili Ribelli: un viaggio negli stili e nelle mode dei grandi nomi della musica e del cinema internazionale, per raccontare controculture e tendenze del Novecento. La serie, diretta da Lara Rongoni, sarà trasmessa su Sky Arte a partire da mercoledì 4 marzo alle ore 21:15.