In India una nuova scuola “a tinte forti”

22 marzo 2020

Il complesso scolastico ultimato dallo studio di architettura Sanjay Puri Architects nella città indiana di Nagaur, in Rajasthan, è l'esito di un'accurata valutazione delle condizioni climatiche locali: impossibile, del resto, non considerare che in questa zona le temperature medie si attestano sui 35°. Ispirata al carattere organico delle antiche città indiane, caratterizzate da layout informali e spontanei, la scuola associa volumi compatti e introversi con portici, passaggi esterni dotati di frangisole, cortili e spazi per lo sport e la condivisione. Potenzialmente esplorabile secondo una molteplicità di approcci, appare diversa spostando il punto di osservazione. Ogni ambiente interno è stato progettato per essere efficiente dal punto di vista energetico, come dimostra la disposizione delle classi, esclusivamente orientate a nord. Anche l'uso del colore è funzionale al comfort ambientale e nello stesso tempo contribuisce a rendere più gradevoli gli ambienti destinati alla formazione degli studenti.