Annunciato il tour di Gianna Nannini

8 marzo 2020

Gianna Nannini

C’è grande attesa per il lungo tour europeo che vedrà impegnata Gianna Nannini. Dopo l’uscita a novembre del nuovo album La differenza, non poteva mancare la tournée a supporto del disco della rocker toscana, concepito in soli tre mesi in uno studio sulla Gloucester Road di Londra, ma registrato a Nashville negli studi Blackbird di John McBride.

IN ATTESA DEL TOUR

Un album diviso tra rock e blues che vanta collaborazioni illustri come Dave Stewart degli Eurythmics e che per la gioia dei fan di tutta Europa calcherà i palchi per un bel po’ di tempo. Il tour partirà da Londra il 15 maggio per poi proseguire a Parigi, Bruxelles, Lussemburgo e arrivare a giugno in Germania dove si fermerà fino a ottobre, toccando, tra le altre città, Berlino, Amburgo, Monaco e Francoforte, per concludersi in Svizzera.

Poi la Nannini raggiungerà l’Italia: dopo una prima tappa il 30 maggio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze per un evento che si prospetta eccezionale, grazie alla presenza di ospiti internazionali come il batterista britannico Simon Phillips (per molto tempo nella band dei Toto), i riflettori si accenderanno su Bari, Napoli, Catania, Treviso, Torino, Milano, Roma. Il tutto a partire dal 18 novembre 2020.