Un’acquisizione fotografica senza precedenti per la Library of Congress di Washington

16 marzo 2020

01 Walker_Shawn_woman_neighbor

Nato e cresciuto ad Harlem, Shawn Walker si è avvicinato alla fotografia in giovane età grazie a suo zio. Un “incontro” che avrebbe finito per segnare la sua esistenza, rendendolo un acuto osservatore della vita del suo stesso quartiere, un luogo simbolo per l’identità della comunità afroamericana. Nell’arco di oltre 50 anni, Walker ha affiancato esperienze professionali internazionali a un’intensa attività di documentazione della quotidianità di Harlem, offrendone quella che lui stesso ha definito una “prospettiva onesta“.

Composto da circa 100.000 tra fotografie e negativi, che ricostruiscono la storia di questo autentico “crocevia per la cultura della diaspora africana“, l’archivio di Shawn Walker è stato acquisito dalla prestigiosa Library of Congress di Washington. Si tratta del primo archivio completo di un fotografo afroamericano che confluisce nel patrimonio dell’istituzione statunitense.

UN’ACQUISIZIONE SENZA PRECEDENTI

A rendere ancor più rilevante l’avvenimento è la presenza di documenti, registrazioni audio e, naturalmente, fotografie relativi all’esperienza dell’influente Kamoinge Workshop, donati dallo stesso Walker. Sorto a New York nel 1963, questo raggruppamento era composto da importanti fotografi afroamericani —  tra cui Anthony Barboza, Louis Draper, Adger Cowans, Albert Fenner, Ray Francis, Toni Parks, Herb Randall, Herb Robinson, Beuford Smith e Ming Fabbro —, e rappresentava una risposta alla discriminazione razziale portata avanti dalla stampa dell’epoca.

In qualità di membro fondatore di Kamoinge Workshop, Walker ha operato anche nel ruolo di archivista, contribuendo a preservare la storia del gruppo. Ora anche questo patrimonio potrà diventare accessibile e consultabile dal pubblico internazionale. Andrà a sommarsi ad altre importanti raccolte fotografiche relative alla cultura afroamericana già di proprietà della Library of Congress, compresa quella di Roy DeCarava, mentore dello stesso Walker.

[Immagine in apertura: Shawn Walker, photographer. Neighbor at 124 W 117th St, Harlem, New York, ca. 1970-1979. Library of Congress, Prints and Photographs Division]