Anche un italiano fra i 40 giovani architetti più promettenti d’Europa

28 aprile 2020


Qual è il panorama che emerge esaminando la scena architettonica europea e concentrando l’attenzione sulle giovani generazioni? A fornire un aggiornamento su scala continentale sono lo European Centre for Architecture Art Design and Urban Studies e The Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design, che hanno coordinato il progetto Europe 40under40®, associato al premio omonimo.

Organizzato annualmente e finalizzato a identificare gli architetti e designer emergenti, ovvero i progettisti che nei prossimi anni incideranno sul destino delle città, delle aree rurali e degli spazi di vita e lavoro, è un programma espressamente rivolto agli under 40. La selezione, che si rivolge a giovani architetti, architetti paesaggisti, urbanisti e industrial designer, consente la partecipazione sia a coloro che operano in forma autonoma e indipendente, sia a chi lavora in una società e ha ricoperto il ruolo di project leader in uno specifico progetto.

I PREMIATI

La lista dei quaranta architetti e designer selezionati per il 2019 è l’esito del lavoro di selezione e valutazione compiuto da quattro tra i più affermati progettisti attivi in Grecia. Proprio nella capitale greca avranno luogo sia la premiazione, sia la mostra associata al riconoscimento: entrambi gli appuntamenti sono in programma nel mese di giugno, ma le date non sono state ancora annunciate.

Quest’anno i premiati operano per la maggior parte in Francia; rientrano nella rosa anche architetti attivi a Cipro, in Repubblica Ceca, Francia, Grecia, Irlanda, Polonia, Spagna, Paesi Bassi, Turchia, Regno Unito e Italia. In particolare si segnala la presenza di Marco Tanzilli, classe 1989, dello studio romano Ta.R.I. Architects, unico architetto italiano under 40 premiato in questa edizione. In attesa degli step conclusivi, gli organizzatori stanno già lavorando sul fronte delle iscrizioni per il prossimo anno: le candidature potranno essere inviate, tramite il form disponibile sul sito ufficiale, entro il 1° dicembre 2020.

[Immagine in apertura: Gallery of Furniture, CHYBIK+KRISTOF ARCHITECTS, photo by Lukas Pelech (Czech Republic)]