Realizzare un’opera d’arte a casa propria? Ora possono farlo tutti

8 aprile 2020

Meri Gorni, Per un tempo casalingo, 29 marzo 2020. Courtesy l'artista

Costretti a casa dall’emergenza sanitaria in corso, rimane molto tempo libero a disposizione per rivalutare gli spazi casalinghi. Un’idea per impiegarlo al meglio arriva dalla Galleria Milano, che ha lanciato un’iniziativa per creare un’opera artistica nella propria abitazione.

ISTRUZIONI D’ARTISTA

Autoprogettazione. Istruzioni d’artista per realizzare un’opera d’arte a casa propria – questo il titolo del progetto curato da Toni Merola, Nicola Pellegrini e Bianca Trevisan – ha coinvolto per il momento oltre settanta artisti, fra cui Alterazioni Video, Mario Airò e Patrick Tuttofuoco, che hanno messo a disposizione un manuale d’uso per aiutare, chi vorrà, a cimentarsi nella messa a punto di un’opera da loro ideata.

L’ispirazione arriva da una lontana mostra di un maestro del design italiano, Enzo Mari, che proprio alla Galleria Milano, nell’aprile del 1974, invitava a recuperare la capacità manuale e l’autonomia realizzativa presentando disegni progettuali e istruzioni per la realizzazione di mobili. I progetti d’artista sono disponibili sul sito ufficiale dell’iniziativa e sulla pagina Instagram: una volta realizzata l’opera, la si potrà postare sul medesimo canale o inviare il tutto all’indirizzo mail dedicato.

[Immagine in apertura: Meri Gorni, Per un tempo casalingo, 29 marzo 2020. Courtesy l’artista]