Tutta la storia e il fascino di Notre-Dame si scoprono online

17 aprile 2020

Notre-Dame de Paris, France. View of the Cathedral from the southeast, with the spire that collapsed during the April 2019 fire. Date: 2019. Photographer: kavalenkava / Shutterstock.com

È passato poco più di un anno dal rovinoso incendio che, lo scorso 15 aprile, rase al suolo la guglia della cattedrale di Notre-Dame davanti allo sguardo attonito di milioni di persone. Una nuova mostra virtuale ripercorre oggi il mito del monumento, rendendo omaggio alla storia e all’iconicità di questo simbolo indiscusso dell’architettura francese.

UN PERCORSO VIRTUALE

Presentata sulla pagina web dei Musei di Parigi – l’istituzione pubblica che raccoglie quattordici luoghi d’arte tra i più frequentati della città –, la mostra – dal titolo Notre-Dame de Paris en plus de 100 oeuvres – raccoglie centinaia di documenti tra video, immagini inedite e approfondimenti storiografici, tracciando le tappe fondamentali dell’amata cattedrale.

Scorrendo la lunga sequenza di opere compaiono incisioni, disegni, dipinti e fotografie d’epoca di autori quali Charles Le Brun, Eugène Atget e Brassaï (solo per citarne alcuni). Disposte in sequenza, le immagini – alcune delle quali in download gratuito – dimostrano la grandezza e il prestigio storico del monumento. Un’occasione per riviverne il fascino e la grandezza, nell’attesa che i lavori di restauro (attualmente interrotti a causa dell’emergenza sanitaria) siano finalmente completati.

[Immagine in apertura: Notre-Dame de Paris, France. View of the Cathedral from the southeast, with the spire that collapsed during the April 2019 fire. Date: 2019. Photographer: kavalenkava / Shutterstock.com]