La chitarra di Kurt Cobain all’asta per una cifra stellare

26 maggio 2020

Kurt Cobain of Nirvana during the taping of MTV Unplugged at Sony Studios in New York City, 11/18/93

Sono passati pochi mesi da quando il mitico cardigan di Kurt Cobain – indossato durante lo storico concerto MTV Unplugged in New Yorkvenne venduto per 334mila dollari. Ad accendere nuovamente i riflettori su uno dei cimeli appartenuti al leader dei Nirvana sarà presto una nuova asta, in programma il 19 e 20 giugno a Beverly Hills.

Organizzato anche in questo caso dalla Julien’s Auctions, l’evento – dal titolo Music Icons – offrirà una ghiotta selezione di oggetti e strumenti appartenuti alle grandi star della musica. Fra questi l’iconica Martin D-18E, la chitarra suonata da Cobain proprio durante quel memorabile concerto tenuto a New York nel 1993, pochi mesi prima della scomparsa del cantante.

IL PREZZO BASE

Il prezzo di partenza per aggiudicarsi lo strumento è uno dei più alti mai fissati per un’asta di questo tipo: un milione di dollari! Una cifra tonda tonda per una leggenda della musica che continua ancora ad appassionare intere generazioni di ascoltatori.

La chitarra verrà venduta insieme alla sua custodia – decorata con gli adesivi della band hardcore punk Poison Idea –, a un set di corde usate, plettri e un borsello scamosciato. Ad accompagnare lo strumento in questa straordinaria sessione di vendita, anche la Fender Stratocaster usata da Cobain per il tour di In Utero, la camicia in lamé argento indossata dal cantante nel video di Heart-Shaped Box, e la scaletta autografa del concerto Unplugged. Insomma, se amate la musica dei Nirvana e avete un “bottino” a disposizione, questa è l’occasione buona per investirlo!