“Ciao”: l’omaggio del fotografo Mario Testino al nostro Paese

27 maggio 2020

Mario Testino, Ciao. Omaggio all'Italia, courtesy Taschen

In un periodo complicato come quello che stiamo vivendo, una delle voci più note della fotografia internazionale si schiera e manifesta il suo amore verso il nostro Paese, attraverso una pregevole raccolta di immagini che “parlano” delle bellezze, delle passioni e degli intramontabili vizi della nostra cultura.

Si tratta di Ciao. Omaggio all’Italia, il nuovo volume di Mario Testino da poco sugli scaffali per la casa editrice Taschen. Pubblicato anche in edizione speciale con la firma dall’autore, il libro (nell’immagine in apertura, courtesy Taschen) presenta una vastissima selezione di scatti a colori e in bianco e nero realizzati dal fotografo di moda peruviano nel corso della sua folgorante carriera.

ALTA MODA, CUCINA E TRADIZIONE

Ognuna delle foto, come intuibile, si sofferma sugli aspetti più eclatanti e apprezzati della nostra cultura e del nostro popolo. Le meravigliose modelle in passerella per Dolce & Gabbana e Valentino, lo sguardo enigmatico di una giovanissima Monica Bellucci, gli scorci paesaggistici della sempre amata Roma. E poi ancora le processioni religiose del Sud Italia, gli uomini che giocano a carte nelle piazze e le tavole imbandite di pietanze fresche come solo noi sappiamo fare.

Diviso in tre capitoli a seconda del tema trattato, il libro – in versione extralarge – si presenta nel complesso come una sincera dichiarazione d’amore verso la nostra identità. Un volume da sfogliare, per ricordarci fasti e bellezze di un Paese capace di brillare anche nei momenti più bui.