Le fotografie che hanno cambiato il mondo raccontate in un fumetto

26 maggio 2020

Foto straordinarie. La storia delle 30 fotografie che hanno cambiato il mondo Beccogiallo, 2020, dettaglio della copertina

Quale storia si nasconde dietro La tregua di Natale, la foto che immortala tedeschi e britannici alle prese con una partita di calcio durante la Prima Guerra Mondiale? Chi è la misteriosa ragazza dagli occhi verdi ritratta da Steve McCurry? E quali sono le drammatiche vicende che portarono al triste atto di protesta del monaco buddhista, raffigurato tra le fiamme nella piazza di Saigon?

Sono solo alcune delle domande che si è posta Elleni, la fumettista e illustratrice da pochi giorni in libreria con un nuovo volume edito da Beccogiallo. Si tratta di Foto straordinarie (nell’immagine in apertura un dettaglio della copertina), una raccolta di racconti disegnati che ripercorrono le storie e i protagonisti dietro le immagini simbolo della storia dell’umanità.

FOTOGRAFIE A FUMETTI

Scorrendo i trenta capitoli del volume – ognuno dei quali dedicato a una singola fotografia – si possono scorgere la celeberrima Morte di un miliziano lealista, scattata da Robert Capa durante la guerra civile spagnola, o la Madre migrante di Dorothea Lange, simbolo della grande depressione americana. E poi ancora lo storico “bacio socialista” di Regis Bossu, gli occhiali macchiati di sangue di John Lennon e la ben nota immagine del ragazzo contro il carro armato in piazza Tienanmen ripreso da Jeff Widener.

Ognuna delle foto è raccontata in modo accessibile e giocoso, mettendo a segno nel complesso un viaggio a colori tra le immagini che hanno cambiato la nostra storia. Un esperimento da consigliare soprattutto ai piccoli lettori curiosi di conoscere le tappe più importanti del percorso dell’umanità.