Progettare a distanza: la sfida lanciata dal Design Museum di Londra

15 giugno 2020

American maple red oak and cherry samples 2_AHEC_Petr Krejci Photography

Lo abbiamo visto in più occasioni nel corso degli ultimi mesi: anche il mondo del design ha dovuto adeguarsi alle contingenze causate dall’emergenza sanitaria, a partire dalle modalità di lavoro da remoto – con tantissimi professionisti impossibilitati a raggiungere il loro studio e costretti a trasformare la casa in habitat lavorativo –, fino ai risultati della loro produzione – necessariamente indirizzati verso la creazione di oggetti sempre più compatibili con il nuovo stile di vita.

A riflettere su come designer e artigiani si siano adattati al lockdown, e su come il settore della progettazione cambierà negli anni a venire, è oggi Connected, il nuovo “esperimento” messo in piedi da American Hardwood Export Council (AHEC), Benchmark Forniture e il Design Museum di Londra.

PAROLA AI DESIGNER

Indirizzato a nove tra gli studi di design più noti d’Europa – tra gli altri Ini Archibong (Svizzera), Maria Bruun (Danimarca), Jaime Hayon (Spagna) e Studiopepe (Italia) –, il progetto prevede la creazione di un tavolo e una seduta conformi ai nuovi modi di lavorare e vivere a casa. Gli elementi di arredo – in legno di latifoglia – dovranno tuttavia essere realizzati esclusivamente in maniera telematica, ovvero collaborando con la casa di produzione a distanza. L’obiettivo è proprio quello di indagare come i designer “del domani” sapranno adattarsi a un mondo dove le modalità di interazione (anche lavorativa) avverranno prevalentemente attraverso le nuove tecnologie, portando a termine la loro “missione” nonostante l’assenza di scambio fisico tra gli operatori.

L’intero processo creativo dovrà essere filmato attraverso video-diari da condividere sui canali social e sulla pagina web del progetto. I risultati dell’esperienza saranno infine esposti al pubblico del Design Museum di Londra non appena l’istituzione riprenderà la sua programmazione.

[Immagine in apertura: American maple red oak and cherry samples 2_AHEC_Petr Krejci Photography]