Il MAXXI celebra i suoi primi dieci anni con un grande evento online

17 giugno 2020

MAXXI

Dieci anni e non sentirli, verrebbe quasi da dire. Il MAXXI di Roma si prepara a celebrare il suo primo decennio di attività con una grande festa aperta al pubblico della rete: una serie di talk, proiezioni, interviste e conferenze presentate in diretta per tutta la giornata di domani, 18 giugno.

In streaming sul sito de La Repubblica dalle 11:00 alle 21:00, l’evento – dal titolo Una storia per il futuro – si propone di ripercorrere la lunga e proficua attività dell’istituzione capitolina a partire dalla sua inaugurazione, nel 2010, ma soprattutto vuole porre i riflettori sugli sviluppi futuri, tanto per il museo quanto per il settore cultura, chiamato a cercare nuove strategie e soluzioni nell’epoca del post-pandemia.

A intervenire in questa lunga maratona online saranno rappresentanti di grandi istituzioni italiane, artisti, architetti, curatori e scienziati. “Celebriamo i primi dieci anni del MAXXI per sviluppare idee, proposte, modelli per i prossimi dieci”, dice Giovanna Melandri, Presidente della Fondazione MAXXI. “Ora più che mai siamo convinti che occorra rafforzare l’anima sociale, educativa, di ricerca delle istituzioni culturali ”.

GLI APPUNTAMENTI E I PROTAGONISTI

Il calendario della giornata sarà diviso in due sezioni: la prima destinata a riflettere su come l’emergenza sanitaria abbia influito sulla funzione e sull’offerta dei musei; la seconda più mirata al domani, attraverso un mosaico di incontri e dialoghi sul valore della partecipazione e della collaborazione tra istituzioni e comunità.

Tantissimi gli appuntamenti da segnare in agenda. Oltre al Ministro della cultura Dario Franceschini e al Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, il palcoscenico (virtuale) della kermesse sarà infatti occupato a rotazione da figure di spicco come Ilaria Capua, Stefano Boeri e la stessa Melandri – in conversazione alle ore 16 –, mentre l’archistar Renzo Piano prenderà il microfono nell’appuntamento delle 17:15. Tra gli invitati anche il direttore di Sky Arte Roberto Pisoni, Carlo Ratti, Tomás Saraceno, la direttrice della prossima Biennale Arte di Venezia Cecilia Alemani: i loro preziosi contributi si alterneranno a video e proiezioni realizzati in collaborazione con Sky Arte, media partner dell’evento, e dedicati ai momenti più significativi dei primi dieci anni dell’istituzione.