Addio a Carlos Ruiz Zafón, autore del bestseller L’ombra del vento

19 giugno 2020

Carlos Ruiz Zafón, GettyImages-1129550466

Il mondo della letteratura dice addio a un altro dei suoi grandi protagonisti. Dopo la recente scomparsa di Luis Sepúlveda, morto lo scorso 16 aprile a causa dal Coronavirus, oggi è Carlos Ruiz Zafón a salutare per sempre i suoi lettori.

Autore di bestseller come L’ombra del vento – tra i romanzi spagnoli più letti di sempre, con oltre quindici milioni di copie vendute –, l’autore si è spento nella sua casa di Los Angeles all’età di 55 anni, in seguito a una lunga malattia.

DAGLI ESORDI AL SUCCESSO INTERNAZIONALE

Nato a Barcellona nel 1964, aveva esordito nel mondo della letteratura nel 1993, con una serie di libri per bambini e ragazzi. Consacrato nel 2001 con il suo quinto romanzo, L’ombra del vento, aveva conquistato i vertici delle classifiche letterarie internazionali, diventando uno degli autori di romanzi più amati del Novecento. Tra i riconoscimenti più importanti ottenuti in carriera il Premio Barry, consegnatogli nel 2005.