Vita da spiaggia: il nuovo libro fotografico di Martin Parr

17 giugno 2020

Magaluf, Maiorca, Spagna, 2003 © 2020 Martin Parr / Magnum Photos

Non è raro farsi un giro in estate sulla riviera adriatica e imbattersi in personaggi al limite del grottesco. La spiaggia è, d’altronde, uno dei luoghi più caricaturali della nostra epoca: un “circo” di figure caratteristiche e divertenti, in cui ognuno sembra dare sfogo alle proprie estrosità.

A offrire un degno tributo a questo straordinario ventaglio umano è oggi Martin Parr, fotografo tra i più noti e apprezzati del nostro tempo. Succede con Vita da spiaggia, il nuovo volume che raccoglie una selezione di scatti “estivi” di questo grande cronista contemporaneo.

UN’ESTATE AL MARE CON MARTIN PARR

Portato sugli scaffali dalla casa editrice Contrasto, il libro presenta un ampio corpo di fotografie realizzate dall’artista sulle spiagge del suo Paese, la Gran Bretagna, ma anche di luoghi più esotici – dalla Cina all’Argentina, dalla Thailandia al Giappone passando, ovviamente, per le coste della nostra penisola.

Da ognuna delle immagini emergono tutti gli aspetti delle nostre consuetudini balneari: primi piani di bagnanti impegnati ad abbronzarsi, tuffi “olimpionici” dalla scogliera e picnic che basterebbero a sfamare un intero reggimento. Immagini ironiche e corrosive – come di consueto nella ricerca di Parr – in cui la bellezza e la varietà del genere umano spiccano impetuose, strappando più di un sorriso.

[Immagine in apertura: Magaluf, Maiorca, Spagna, 2003 © 2020 Martin Parr / Magnum Photos]