Inarrestabili Rolling Stones. Ecco il brano inedito “Criss Cross”

10 luglio 2020


Era rimasta chiusa nel cassetto per quasi cinquant’anni. Stiamo parlando di Criss Cross, la canzone inedita dei Rolling Stones scritta nel 1973 e pubblicata solo ieri – a sorpresa – da Mick Jagger e soci. Accompagnata da un video diretto dalla giovane regista Diana Kunst – già al lavoro con James Blake, Madonna, A$AP Rocky e FKA Twigs –, la traccia è un’autentica gemma rock-blues ricca di riff e ritornelli in pieno stile Stones.

Composto originariamente come parte dell’album Goats Head Soup, e successivamente scartato dalla versione finale del disco, il brano sarà una delle dieci bonus track previste all’interno della ristampa del lavoro.

LA NUOVA EDIZIONE DI “GOATS HEAD SOUP”

In uscita il prossimo 4 settembre, la versione rimasterizzata del disco – tra i più amati della band – conterrà sia i brani inclusi nella versione originale, sia rarità, live e tracce mai pubblicate ufficialmente: oltre a Criss Cross, infatti, l’edizione deluxe dell’album presenterà le inedite Scarlet – registrata insieme Jimmy Page dei Led Zeppelin – e All The Rage.

Insomma, nonostante l’età non proprio freschissima, i “glimmer twins” Jagger e Richards non vogliono saperne di placare il loro spirito ribelle, confermandosi in piena forma e decisamente in grado di sorprendere e scaldare ancora i loro fan. Solo lo scorso aprile, in pieno lockdown, la band aveva stupito tutti con Living in a Ghost Town, l’inedito completato durante l’isolamento. Diverse, inoltre, le nuove pubblicazioni editoriali in omaggio alle mitiche “pietre rotolanti”: fra le altre, il recente volume fotografico con gli scatti dell’ex bassista Bill Wyman.