La musica d’autore pacifista tra le pagine di un libro

1 Gennaio 2021

Tutti i diritti riservati © Milo Manara. Riproduzione e diffusione vietate. Immagine estratta dal libro "Coltivo una rosa bianca" pubblicato da Vololibero Edizioni.

Comincia all’insegna della nonviolenza l’anno di Vololibero Edizioni, la casa editrice milanese recentemente in libreria con un nuovo volume dedicato alla musica pacifista. Stiamo parlando di Coltivo una rosa bianca: un’indagine sui valori che storicamente la canzone d’autore italiana ha saputo divulgare, grazie all’impegno, alla sensibilità e allo spirito militante di artisti quali Luigi Tenco, Fabrizio De André, Enzo Jannacci, Sergio Endrigo, Edoardo Bennato e Caparezza.

IL PACIFISMO TRA IMMAGINI E PAROLE

Curato da Enrico de Angelis, e ideato insieme al Movimento Nonviolento (l’associazione umanitaria destinataria dei proventi delle vendite), il volume esplora lo straordinario repertorio di questi sei cantautori: artisti diversi per intenti e formazione, ma accomunati dall’attenzione verso i temi dell’antimilitarismo, dell’antirazzismo e del dialogo tra culture differenti.

Arricchito dall’appassionata prefazione di Luigi Ciotti, il libro alterna testi, approfondimenti, citazioni e immagini – grazie alla preziosa gallery di ritratti a colori firmati da Milo Manara e Massimo Cavezzali.

[Immagine in apertura: tutti i diritti riservati © Milo Manara. Riproduzione e diffusione vietate. Immagine estratta dal libro “Coltivo una rosa bianca” pubblicato da Vololibero Edizioni]