Emilio Isgrò – Modello Italia

GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA - dal 19/06/2013 al 06/10/2013

GNAM - GALLERIA NAZIONALE D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Viale Delle Belle Arti 131 Roma Italia
+39 06322981
ss-gnam@arti.beniculturali.it

Info box

Generi: arte contemporanea, personale

Autori: Emilio Isgrò

Curatori: Angelandreina Rorro

La mostra di Emilio Isgrò comincia volutamente dove finiva l’antologica che il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato presentò nel 2008 con il titolo Dichiaro di essere Emilio Isgrò rovesciando i termini della storica affermazione Dichiaro di non essere Emilio Isgrò, l’opera realizzata nel 1971.La mostra Modello Italia Emilio Isgrò 2013 – 1964 a cura di Angelandreina Rorro
si inaugura il 19 giugno 2013 presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna.
La mostra di Emilio Isgrò comincia volutamente dove finiva l’antologica che il Centro
per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato presentò nel 2008 con il titolo Dichiaro
di essere Emilio Isgrò rovesciando i termini della storica affermazione Dichiaro di
non essere Emilio Isgrò, l’opera realizzata nel 1971.
Dichiarando la propria identità l’artista siciliano si è assunto la responsabilità di tutto
il percorso precedente e ha dato inizio a una nuova stagione creativa che completa e
rafforza il valore della produzione già storicizzata in una prospettiva di
attualizzazione storica. Questo passaggio conferisce nuovo senso alla pratica della
cancellatura, segno distintivo della poetica di Isgrò, che ne ha fatto una essenziale
figura di riferimento anche per le nuove ricerche artistiche.
L’intenzione è quella di mostrare e dimostrare, in una sorta di percorso a ritroso,
l’attualità dell’arte di Isgrò, ma anche come le ultime opere siano strettamente legate
alle prime. Le installazioni spettacolari e complesse dell’ultimo periodo si
compongono infatti degli elementi delineati già dagli anni sessanta e settanta,
proseguendo e ampliando le tematiche e i segni primitivi dell’artista.