Hiroshi Sugimoto ​- with your back to the earth

ROLLA.INFO - EX SCUOLA D'INFANZIA - dal 21/11/2020 al 27/06/2021

ROLLA.INFO - EX SCUOLA D'INFANZIA

Via Municipio Bruzella Italia
+41 774740549
e.brunati@rolla.info

Info box

Generi:fotografia

Autori: Vincent Van Gogh, Giorgio De Chirico, Hiroshi Sugimoto

Curatori: Daniele Ferrara, Toto Bergamo Rossi, Valentino Nizzo, Paolo Giulierini , Antonio Paolucci , Fernando Mazzocca, Maurizio Vanni, Silvia Guastalla, Marco Goldin, Fernando Mazzocca, Giuliano Matteucci

La diciottesima mostra della Fondazione Rolla è dedicata al grande fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto (Tokyo, 1948) e all’importante opera Seascapes. La diciottesima mostra della Fondazione Rolla è dedicata al grande fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto (Tokyo, 1948) e all’importante opera Seascapes. Attivo dalla metà degli anni settanta, nel 1980 scatta la prima immagine della serie sui mari e ancora oggi continua a fotografare mare e cielo in tutto il mondo.

A quarant’anni dal primo scatto, Philip e Rosella Rolla mettono in mostra il portfolio intitolato Time Exposed, appartenente alla loro collezione, che comprende cinquanta paesaggi marini selezionati da Sugimoto e stampati nel 1991.

Il fotografo mantiene l’orizzonte sempre alla stessa altezza e annulla il resto del paesaggio. Non c’è mai una persona o altra distrazione nell’inquadratura. Nei secoli la terra è cambiata e Sugimoto pensa che il paesaggio marino sia una delle poche visioni uguali a quella dell’uomo preistorico, e lì ritrova un rasserenante senso di sicurezza, come se visitasse la sua casa ancestrale.

La mostra è accompagnata da un catalogo con un testo del Professor Michael Jakob.

Mai come in quest’anno di sospensione e di paure legate alle pandemie e ai cambiamenti climatici, la mostra può indurre a riflettere sulle conseguenze tangibili o no delle nostre azioni e sullo stato dei nostri paesaggi apparentemente sempre uguali e rassicuranti.

Entrata libera
sabato 21 e domenica 22 novembre dalle ore 14 alle 18 preferibilmente su appuntamento e per un massimo di 5 persone alla volta

Attenzione: le visite saranno regolate secondo le disposizioni sanitarie vigenti.