Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo

ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA - PALAZZO CARPEGNA - dal 11/12/2014 al 31/01/2015

ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA - PALAZZO CARPEGNA

Piazza Dell'accademia Di San Luca 77 Roma Italia
+39 066798848, +39 066798850
segreteria@accademiasanluca.it

Info box

Generi: arte contemporanea, collettiva

Autori: Richard Nonas, Joseph Kosuth , Lawrence Carroll, Franz Kline, Stuart Arends, Liees Kraal

In occasione della giornata di studio sarà allestita presso la Galleria dell’ Accademia, al terzo piano di Palazzo Carpegna la mostra Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo. La passione della collezione con una selezione significativa di opere.L’Accademia Nazionale di San Luca dedica una giornata di studio alla figura di Giuseppe Panza di Biumo (1923-2010) e al suo ruolo internazionale di collezionista.
Il convegno vuole evidenziare l’importanza della figura di Panza di Biumo, che a partire dagli anni Cinquanta con passione, intelligenza e lungimiranza crea, insieme alla moglie Rosa Giovanna, una delle più interessanti collezioni d’arte contemporanea della seconda metà del Novecento, riunendo le maggiori opere dei più grandi artisti: dall’espressionismo astratto alla pop art, dalla minimal all’arte concettuale, dall’arte ambientale sino alla “terza collezione” costruita a partire dagli anni Ottanta in poi. Grazie alle scelte in netto anticipo sui tempi e alla continua ricerca di qualità, la raccolta costituisce una sintesi delle testimonianze più avanzate e significative dell’arte contemporanea.
Si tratta della prima occasione di confronto su questo argomento, che vede la partecipazione di alcuni tra i maggiori studiosi, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza e approfondire gli studi sulle linee di ricerca, i progetti e le realizzazioni di Panza di Biumo, gettando le basi per ulteriori sviluppi.
La giornata si articolerà in tre sessioni: dopo aver introdotto nella mattinata la figura di Panza, il significato e lo sviluppo della sua collezione, una prima parte nel pomeriggio sarà dedicata ai progetti per la realizzazione di un museo di arte contemporanea e ai rapporti con le istituzioni, mentre l’ultima sessione sarà incentrata sui criteri di esposizione delle opere e su Villa Menafoglio Litta Panza a Varese, luogo privilegiato di sperimentazione e di verifica per l’allestimento, dove è tutt’ora collocata parte della collezione, donata nel 1996 al FAI.
L’iniziativa che l’Accademia Nazionale di San Luca, istituzione da sempre rappresentativa della promozione delle arti, ha inteso organizzare è l’occasione per meglio mettere a fuoco proprio a Roma il ruolo di Panza, protagonista del collezionismo internazionale. La città infatti segna alcune tappe fondamentali del percorso della raccolta: l’acquisto di quattro disegni nel 1958 nella prima mostra europea di Franz Kline alla galleria La Tartaruga; la mostra di sculture minimal di Andre, Judd, e Morris nel 1980 alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna, prima esposizione di opere della collezione in una istituzione pubblica; il progetto del 1980-1981 di un museo di arte americana degli anni Sessanta e Settanta da realizzare a Villa Doria Pamphilj.

In occasione della giornata di studio sarà allestita presso la Galleria dell’ Accademia, al terzo piano di Palazzo Carpegna la mostra Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo. La passione della collezione con una selezione significativa di opere di Franz Kline, Richard Nonas, Joseph Kosuth, Lawrence Carroll, Liees Kraal e Stuart Arends. Saranno esposti, tra gli altri, i disegni di Kline acquistati nel 1958.
La mostra resterà aperta fino al 31 gennaio 2015.

ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA
Roma, piazza dell’Accademia di San Luca 77
tel. 06.6798850 06.6798848
www.accademiasanluca.eu
PROGRAMMA
ore 9,30
Saluti istituzionali
PAOLO PORTOGHESI, Presidente dell’Accademia Nazionale di San Luca
FRANCESCO MOSCHINI, Segretario Generale dell’Accademia Nazionale di San Luca

LA FIGURA DI GIUSEPPE PANZA DI BIUMO E IL SIGNIFICATO DELLA COLLEZIONE
introduce e coordina GABRIELLA BELLI

Testimonianze
ROSA GIOVANNA PANZA DI BIUMO, GIUSEPPINA PANZA DI BIUMO, LAURA MATTIOLI

ROBERTA SERPOLLI Becoming Contemporary: un percorso nella storia della collezione Panza

CLAUDIO ZAMBIANCHI Arte e artisti nella collezione: dal Neo-Dada all’arte ambientale

RICCARDO VENTURI L’icona infinita. Panza e il monocromo come idea

ore 12,00
Preview della mostra
Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo. La passione della collezione

ore 12,30
NICOLETTA CARDANO “… esistono somiglianze tra artisti diversi”. Compresenze di artisti italiani nella collezione Panza

ANDREA DALL’ASTA Giuseppe Panza di Biumo e la galleria San Fedele

ore 14,30
ISTITUZIONI PUBBLICHE E COLLEZIONISMO
coordina MARIA VITTORIA MARINI CLARELLI

TOMMASO TRINI Ho raccolto un sogno da Panza di Biumo

CATERINA BON VALSASSINA Sperimentazione nei musei italiani: il caso del Palazzo Ducale di Gubbio

GIULIA BOMBELLI Tre progetti non realizzati per Milano: il Museo secondo Giuseppe Panza di Biumo

ore 16,30
COLLEZIONISMO E MUSEOGRAFIA
coordina MARIA GRAZIA MESSINA

ANNA BERNARDINI Villa Panza (FAI): laboratorio e fucina di criteri d’avanguardia di un collezionista pioniere

FRANCESCO MOSCHINI Lo spazio architettonico: luoghi storici e musei contemporanei

ALBERTO ZANMATTI Lo spazio e gli artisti contemporanei

ANNA CHIARA CIMOLI Sguardo, percezione, dialogo: Panza di Biumo e la “nuova tradizione” dell’allestimento

FRANCESCO GUZZETTI Collezionismo di arte africana e arte contemporanea: una compresenza a Villa Panza

CONCLUSIONI
GABRIELLA BELLI, CARLO BERTELLI, FILIPPO TREVISANI,
CLAUDIO ZAMBIANCHI, NICOLETTA CARDANO, FRANCESCO MOSCHINI

ore 19,30 Inaugurazione della mostra
Omaggio a Giuseppe Panza di Biumo. La passione della collezione