Piranesi – La fabbrica dell’utopia

MUSEI REALI - GALLERIA SABAUDA - dal 05/12/2017 al 11/03/2018

MUSEI REALI - GALLERIA SABAUDA

Piazzetta Reale, 1 Torino Italia
+39 0115641729
mr-to@beniculturali.it

Info box

Generi: disegno e grafica

Autori: Giovanni Battista Piranesi

Curatori: Luigi Ficacci, Simonetta Tozzi

Dalle “Vedute di Roma” dalle amplificate prospettive architettoniche, ai fantasiosi “Capricci”, alle celeberrime e suggestive visioni della serie delle “Carceri” sono in mostra i capisaldi del nostro immaginario collettivo.Giovanni Battista Piranesi è stato l’architetto dell’onirico e il costruttore di utopiche visioni dell’Antico. Il suo immaginario fantastico e visionario ha ispirato le intricate prospettive di Escher, nel campo delle arti visive, le utopie architettoniche di Gropius e del Bauhaus in architettura, ma anche Baudelaire e Victor Hugo in letteratura; Ejzenštein, Metropolis e Matrix nella cinematografia.

Nella mostra “Piranesi. La fabbrica dell’utopia” sono esposte 93 opere tra le più significative dell’incisore-architetto-artista, provenienti dalla Fondazione Giorgio Cini, dalle collezioni del Museo di Roma di Palazzo Braschi e dalla Galleria Sabauda: dalle “Vedute di Roma” dalle amplificate prospettive architettoniche, ai fantasiosi “Capricci”, alle celeberrime e suggestive visioni della serie delle “Carceri” che rappresentano ormai un caposaldo del nostro immaginario collettivo. La prospettiva labirintica che moltiplica i punti di fuga creando un senso di vertigine sarà resa anche in versione tridimensionale nella sala immersiva creata grazie al contributo e alla tecnologia del Laboratorio di Robotica Percettiva dell’Istituto TECIP – Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close