Piranesi Roma Basilico

GALLERIA DI PALAZZO CINI A SAN VIO - dal 20/06/2020 al 23/11/2020

GALLERIA DI PALAZZO CINI A SAN VIO

Dorsoduro 864 Venezia Italia
+39 0415210755
arte@cini.it

Info box

Generi:fotografia

Autori: Gaetano Previati, Michelangelo Merisi da Caravaggio, Mario Giacomelli, Robert Doisneau, Georges De La Tour, Banksy, Mimmo Paladino, Piero della Francesca, Raffaello, Piero Fornasetti, Bruno Munari, Michelangelo Merisi da Caravaggio, Filippo De Pisis, Sergio Vacchi, Giovanni Battista Piranesi , Gabriele Basilico, Giovanni Battista Piranesi

Curatori: Eleonora Acerbi , Chiara Vorrasi, Alessandro Morandotti , Mauro Natale, Stefano Papetti, Pierluigi Moriconi, Rita Iacopino , Nadia Bastogi, Anne Morin, Maristella Casciato, Fulvio Irace, Claudio Paolinelli, Timothy Wilson, Francesca Cappelletti, Giuseppe Dardanello, Michela di Macco, Gianluca Marziani, Stefano Antonelli, Acoris Andipa, Marzia Faietti, Matteo Lafranconi, Valentino Nizzo, Paolo Giulierini , Maria Cristina Bandera , Pier Giovanni Castagnoli, Marco Meneguzzo, Chiara Casarin, Pierluigi Panza

La Fondazione rende omaggio a Giambattista Piranesi nel terzo centenario della nascita e al genio di Gabriele Basilico, mettendo a confronto le vedute della Roma antica delle incisioni di Piranesi e quella contemporanea delle fotografie di Basilico. In mostra anche 12 scatti inediti.L’arte “si riprende Venezia” e Palazzo Cini a San Vio finalmente apre le porte al pubblico. Come anticipato in queste settimane nell’originale progetto di affissioni sui muri cittadini – vera e propria preview della mostra e omaggio alla Città – le antiche incisioni di Giambattista Piranesi e le contemporanee fotografie di Gabriele Basilico sono le protagoniste della nuova stagione di Palazzo Cini. Da sabato 20 giugno 2020 la casa-museo riapre con la mostra Piranesi Roma Basilico, a cura di Luca Massimo Barbero, direttore dell’Istituto di Storia dell’Arte della Fondazione Giorgio Cini, con la collaborazione dell’Archivio Gabriele Basilico.

Grazie a Generali, main partner della Galleria fin dalla sua riapertura nel 2014, la stagione espositiva proseguirà fino al 23 novembre 2020. La Compagnia, da molti anni sostenitore istituzionale della Fondazione Cini, è da sempre impegnata nella tutela e promozione del patrimonio culturale di Venezia con particolare attenzione a favorire la fruizione allargata di beni di grande pregio ed eccezionale valore culturale.