Pontormo e Rosso Fiorentino

PALAZZO STROZZI - dal 06/03/2014 al 20/07/2014

PALAZZO STROZZI

Piazza Degli Strozzi 1 Firenze Italia
+39 0552776461
info@fondazionepalazzostrozzi.it

Info box

Generi: arte antica

Autori: Pontormo, Rosso Fiorentino

Curatori: Carlo Falciani, Antonio Natali

Un evento irripetibile, unico, che vede riuniti per la prima volta i capolavori dei due artisti, provenienti dall’Italia e dall’estero, molti dei quali restaurati per l’occasione.Dall’8 marzo al 20 luglio 2014 Palazzo Strozzi ospiterà la grande mostra Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera”, un’esposizione dedicata all’opera di Pontormo e di Rosso Fiorentino, i pittori più anticonformisti e spregiudicati fra i protagonisti del nuovo modo di intendere l’arte in quella stagione del Cinquecento italiano che Giorgio Vasari chiama ‘maniera moderna’. Una rassegna che rappresenta anche un viaggio attraverso le vite parallele di questi artisti “gemelli diversi” che alla fine del loro percorso arriveranno a un riavvicinamento

Firenze è sicuramente luogo privilegiato per una simile esposizione, dato che molte delle principali opere di pittura, che la critica novecentesca ha indicato come i capolavori del ‘manierismo’ sono conservate in città e in Toscana; tuttavia, un percorso come quello proposto nella mostra di Palazzo Strozzi è stato reso possibile grazie alla collaborazione di importanti istituzioni italiane come la Galleria Palatina, gli Uffizi e il Museo di Capodimonte, ma anche straniere come la National Gallery di Londra, la National Gallery di Washington, il Louvre e il Kunsthistorisches Museum di Vienna, senza le quali sarebbe stato impossibile offrire un panorama così completo del lavoro dei due artisti. La rassegna, che comprende più di 80 opere, potrà offrire al visitatore la possibilità di ammirare circa 50 dipinti (tavole, tele ed affreschi staccati) dei due artisti, un insieme che rappresenta il 70% della loro produzione. Inoltre disegni, arazzi e incisioni, affiancati da tavole dei loro maestri: Andrea del Sarto e Fra’ Bartolomeo.

Curata da Antonio Natali, Direttore della Galleria degli Uffizi e da Carlo Falciani, docente di storia dell’arte.

La mostra è promossa e organizzata da Fondazione Palazzo Strozzi, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza PSAE e per il Polo Museale della città di Firenze, con Comune di Firenze, Provincia di Firenze, Camera di Commercio di Firenze, Associazione Partners Palazzo Strozzi e Regione Toscana. Con il contributo di Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Palazzo Strozzi will be hosting from 8 March to 20 July 2014 a major exhibition entitled Pontormo and Rosso Fiorentino. Diverging Paths of Mannerism, devoted to the work of Pontormo and of Rosso Fiorentino, the two painters who were without question the most original and unconventional adepts of the new way of interpreting art in that season of the Italian Cinquecento which Giorgio Vasari called the ‘modern manner’.
Pontormo and Rosso Fiorentino trained under Andrea del Sarto while maintaining a strongly independent approach and enormous freedom of expression. Pontormo, always a favourite with the Medici, was a painter open to stylistic variety and to a renewal of the traditional approach to composition. Rosso Fiorentino, on the other hand, was more tightly bound to tradition, yet at the same time he was fully capable of flights of originality and innovation, influenced also by Cabalistic literature and esoteric works.

Mirroring the precepts underlying the Bronzino exhibition, this exhibition opted for a broad and multifaceted overview of the two great painters’ masterpieces, according priority to the formal splendour and lofty poetry of Pontormo and of Rosso Fiorentino so that the exhibition appeals in its clarity not only to the specialist but also to a wider audience thanks to themed sections set out in chronological order.
A unique and unrepeatable event bringing together for the very first time a selection of masterpieces by the two artists in Italian and foreign collections, many of them specially restored for the occasion.

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close