Paulina Ołowska, Slavic Goddesses and the Ushers, at Teatro Pilat, Ortisei. Opening Biennale Gherdëina 7, 2020. Ph. Tiberio Sorvillo

In Val Gardena l’arte contemporanea sale in vetta

>>

Claudia Comte, WOOOW , 2018. 20 spruce trunks, each trunk, 600 x 40 cm. Permanent installation. Courtesy of the artist and König gallery, Berlin/London. Photo Gunnar Meier

Conto alla rovescia per la Biennale della Val Gardena

L'arte può essere di sostegno e conforto, soprattutto nelle epoche più buie. Ne sono convinti anche gli organizzatori … >>

Claudia Comte, WOOOW, 2018, Courtesy of the artist and König Galerie, Berlin

Arte ad alta quota, con la Biennale Gherdëina

Nata 10 anni fa come evento parallelo di Manifesta, la Biennale Gherdëina ha acquisito nel tempo un'identità propria e … >>

Biennale Gherdëina. Tutta la modernità del legno.

Tradizione nell’innovazione, sguardo rivolto alle proprie radici ma al tempo stesso orientato al futuro; omaggio alle … >>