Filippo de Pisis Il marinaio francese, 1930 Olio su tela, 60 × 50 cm Collezione privata © Filippo de Pisis by SIAE 2019

L’arte di Filippo de Pisis da Milano a Roma

Scomparso a Milano nel 1956 e di origini ferraresi, Filippo de Pisis è stato recentemente omaggiato con la più ampia … >>

La pittura di Filippo de Pisis e il Novecento, a Milano

La città di Milano è pronta a dare il benvenuto alla più ampia retrospettiva meneghina degli ultimi cinquant'anni dedicata … >>

Filippo de Pisis, Natura morta con papagallo, 1942

A Milano, nella stanza del collezionista di Filippo de Pisis

È una raccolta densa di storia quella che anima il prossimo appuntamento espositivo di Villa Necchi Campiglio a Milano, promosso … >>

Filippo de Pisis: Natura morta col martin pescatore, 1925 Olio su cartone, cm 46 x 71,5. Ferrara, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea “Filippo de Pisis”

A Ferrara, la poesia dell’attimo colta da De Pisis

Nonostante gli interventi di riqualificazione architettonica in corso a Palazzo Massari, sede delle Gallerie d'Arte Moderna e … >>

De Chirico e De Pisis in dialogo, a Domodossola

Mancano solo pochi giorni all’inaugurazione dell’evento espositivo che segna il nuovo corso dei Musei Civici di Domodossola, … >>

Filippo de Pisis, Natura morta, 1930 ca

La pittura di Filippo de Pisis a Torino

Fino al 22 aprile il Museo Ettore Fico di Torino fa da cornice a Filippo de Pisis. Eclettico connoisseur fra pittura, musica e … >>

Giovanni Boldini: Madame X, la cognata di Helleu, c. 1885-90 Pastello su carta applicata su tela, mm 730 x 930 Ferrara, Museo dell’Ottocento

Ferrara mette in mostra la sua pittura

La stagione estiva ferrarese offre a tutti gli appassionati d’arte moderna l’opportunità di ammirare una ricca selezione di … >>